cimmo

GIANLUCA CIMMINO, FIGHT GYM GROSSETO, ARGENTO AI CAMPIONATI ITALIANI YOUTH DI PUGILATO

Ancora un successo fra i giovani ragazzi allenati da Raffaele D’Amico, Ai campionati italiani youth appena terminati a Roseto degli Abruzzi il diciottenne Gianluca Cimmino ha conquistato l’argento sconfiggendo prima il siciliano Francesco Caldarella e poi il campano già campione d’Italia nel 2015 Gianluca Russo per soccombere di un soffio nella finale col veneto Stefano Quinto. Splendide le prestazioni di Gianluca Cimmino che ha dato prova di padronanza del ring, aggressività e ottime doti tecniche che unite ad un grande cuore lo hanno portato ad affrontare in finale il ragazzo veneto in una prova molto equilibrata dove solo la seconda ripresa veniva assegnata al grossetano, mentre le altre due andavano appannaggio dell’avversario. Probabilmente l’intensità dei primi due incontri non hanno lasciato la giusta dose di energia per sfuggire alle reazioni dell’avversario dopo aver portato il proprio attacco. Un anno veramente fulgido per la Fight Gym Grosseto condotta dal presidente Amedeo Raffi che continuerà con l’attesa prova di Simone Giorgetti agli assoluti di Bergamo e con una grande organizzazione in collaborazione dell’Amministrazione Comunale di eventi inerenti il pugilato caratterizzeranno una intera settimana del prossimo dicembre.

giorgetti

SIMONE GIORGETTI, FIGHT GYM GROSSETO, CAMPIONE TOSCANO ELITE KG. 69

Alle Sieci di Pontassieve in Firenze si è appena conclusa la fase regionale degli assoluti di pugilato 2016 con la conquista del podio più alto, nella categoria dei kg. 69, di Simone Giorgetti. Il pugile, guidato dai tecnici Raffaele D’Amico e Giulio Bovicelli ha dato vita a tre prestazioni di alto contenuto tecnico ed agonistico che lo hanno portato ad avere la meglio prima sul campione regionale uscente, portacolori della Boxe Mugello, Massimiliano Sarti, nel giorno successivo sul livornese Filippo Gressani, già campione italiano youth della categoria e concludere affermandosi nella finale sul fiorentino Stefano Manfredi per abbandono alla terza ripresa. Tre incontri da incorniciare che permettono a Simone Giorgetti di accedere alla fase finale degli assoluti in programma a Bergamo dal 5 all’11 dicembre. Il presidente della Fight Gym Grosseto, Amedeo Raffi, che non ha fatto mai mancare il proprio apporto allo splendido atleta Simone Giorgetti, in occasione delle finali di Bergamo, accompagnerà il giorno 6 dicembre , insieme ad alcuni insegnanti di scienze motorie, una rappresentativa di studenti dell’Istituto Commerciale ad indirizzo sportivo di Grosseto, che in tal modo, oltre ad avere l’opportunità di tifare un proprio concittadino, avranno l’occasione di approfondire le varie problematiche inerenti i complessi aspetti organizzativi di un torneo di pugilato.